Gli Enti che usano Di.As.Pro

A partire dal 2008 Di.As.Pro è stato adottato da Uffici della Pubblica Amministrazione. In questa galleria passiamo in rassegna gli Uffici in cui è attualmente in uso.

Difensore Regione Lombardia

DI.As.Pro è stato progettato e sviluppato da DML sulla di un lavoro di analisi congiunta effettuato con il Personale del Difensore Civico della Regione Lombardia. Le componenti di front-end e di back-end si sono costantemente evolute ed aggiornate, al fine di integrare nuove funzionalità e servizi di back-end per il Personale e di introdurre nuovi servizi per il cittadino

Per il Difensore Regionale della Lombardia DML ha sviluppato la prima versione di Di.As.Pro, andata online nel 2008. Successivamente, nel 2010, si è messa a disposizione del cittadino un’interfaccia con cui inserire la propria richiesta di intervento direttamente online, rendendo completamente digitale il flusso in entrata.

Di.As.Pro infatti si integra con il front-end del sito e permette di gestire il processo di registrazione, autenticazione e gestione del cittadino online.

Mediante la registrazione al sito del Difensore Regionale Il Cittadino della Lombardia può inserire la propria richiesta di intervento che viene automaticamente canalizzata nel flusso delle pratiche entranti di Di.As.Pro e segue il normale iter delle Pratiche Gli altri canali di ingresso che Di.As.Pro gestisce sono l’email, il fax e la posta cartacea. Per questi ultimi due canali la Segreteria provvede a scansionare il documento e caricarlo in Di.As.Pro

Sito web: //www.difensoreregionale.lombardia.it 

L’esigenza

L’esigenza:

  • Maggiore controllo: necessità di creare un flusso di lavoro in cui si potesse conoscere con certezza lo stato di istruttoria della Pratica, a chi fosse in carico, quali attori coinvolgesse
  • Standardizzazione: necessità di istituire un maggiore omogeneità nella gestione delle pratiche, potendo attingere ai documenti e casistica esistente
  • Comunicazione: facilitare la comunicazione tra i dipendenti dell’Ufficio, permettendo loro di tracciare la comunicazione inerente la stessa pratica
  • Protocollazione e stampa: necessità di poter protocollare i documenti in maniera semplice e integrata
  • Dematerializzazione: necessità di ridurre il numero di copie e di stampe cartacee sulle differenti scrivanie degli attori coinvolti
  • Migliore efficienza: ridurre le attività ripetitive, a basso valore aggiunto e alto tasso di errrore, come l’imputazione manuale degli indirizzi dei destinatari
  • Maggiore efficacia: velocizzare e migliorare l’organizzazione del lavoro del Funzionario, della Segreteria e del Punto Informazioni
  • Classificazione : necessità di introdurre un sistema che permette la classificazione della richieste, la sua assegnazione al gruppo di Funzionari competente e infine la possibilità di archiviazione della pratica, una volta completata l’istruttoria

La soluzione

Per il Difensore Regionale della Lombardia DML ha sviluppato la prima versione di Di.As.Pro, andata online nel 2008. Successivamente, nel 2010, si è messa a disposizione del cittadino un’interfaccia con cui inserire la propria richiesta di intervento direttamente online, rendendo completamente digitale il flusso in entrata.

Di.As.Pro infatti si integra con il front-end del sito e permette di gestire il processo di registrazione, autenticazione e gestione del cittadino online.

Mediante la registrazione al sito del Difensore Regionale Il Cittadino della Lombardia può inserire la propria richiesta di intervento che viene automaticamente canalizzata nel flusso delle pratiche entranti di Di.As.Pro e segue il normale iter delle Pratiche Gli altri canali di ingresso che Di.As.Pro gestisce sono l’email, il fax e la posta cartacea. Per questi ultimi due canali la Segreteria provvede a scansionare il documento e caricarlo in Di.As.Pro

Evoluzione del Progetto

Per il Difensore Regionale della Lombardia DML ha sviluppato la prima versione di Di.As.Pro, andata online nel 2008. Successivamente, nel 2011, si è messa a disposizione del cittadino un’interfaccia con cui inserire la propria richiesta di intervento direttamente online, rendendo completamente digitale il flusso in entrata.

Nel 2012 Di.As.Pro L’interfaccia di registrazione e di richiesta di intervento online per il cittadino è stata adattata all’esigenza dei Centri di raccolta, sparsi sul territorio regionale,  in modo da poter raccogliere le esigenze e le richieste di intervento da parte dei cittadini che si recano presso tali Uffici Territoriali e di inserire online la propria richiesta, sotto la guida del personale

Competenze coinvolte

Skills

  • Photoshop
  • Indesign
  • HTML
  • CSS

Servizi offerti da DML

Per l’ufficio del Difensore Regionale della Lombardia , DML ha offerto i seguenti servizi:

  • analisi dei flussi attuali e personalizzazione del Software Di.As.Pro
  • Installazione, configurazione, collaudo e messa in esercizio
  • Allineamento  e bonifica delle anagrafiche esistenti all’interno del nuovo albero di classificazione
  • Importazione e bonifica dell’archivio delle Pratiche in corso
  • Formazione in loco
  • Personalizzazione e automatizzazione della modulistica in uscita, grazie al modulo Template Builder
  • Progettazione di un sistema di produzione e pubblicazione dei report (Report Builder)
  • Servizi di manutenzione adeguativa e correttiva

Sito web

Il sito web del Difensore Regionale della Lombardia è: www.difensoreregionale.lombardia.it